​​​​​​​Blog 11: L'anno che verrà

 

Noi di Clou siamo sempre assertori della contaminazione tra diversi linguaggi e forme di arte per poter comunicare in modo più efficace. Qui, a seguire, i dieci film da mettere nella vostra personale cineteca scelti personalmente in maniera assolutamente arbitraria.

  1. L’uomo dai mille volti (2016)
    Vi auguro di avere la perseveranza nel cercare e trovare la vostra propria e personale identità, abbandonando i mille sussurri che vi disorientano da ogni direzione.
     

  2. Apocalypse Now (1979)
    Vi auguro di trovare la forza di allontanare i timori derivati da un mercato libero e aggressivo, trasformando la minaccia in un’opportunità.
     

  3. Il nemico alle porte (2001)
    Vi auguro di iniziare a considerare i vostri vicini come colleghi e non come “competitors”, cercando collaborazione e cooperazione partendo dal proprio specifico posizionamento.
     

  4. Per un pugno di dollari (1964)
    Vi auguro di avere finalmente il coraggio di identificare la Vostra Farmacia per quello che realmente è : un’impresa con valenza commerciale. Pianificate azioni e progetti senza la “vergogna” di attingere idee a modelli di successo a voi attigui.
     

  5. Il discorso del Re (2010)
    Vi auguro di identificare la vostra storia e di iniziare a raccontarla, con il giusto tono, senza sussurri o strepiti inappropriati. Siate unici e definibili nel vostro percorso professionale.
     

  6. Braveheart (1995)
    Vi auguro di avere l’ardore di spingervi verso lo sradicamento di clichè scontati e pertanto comodi. Uscite dalla vostra comfort zone e avvicinatevi alle esigenze dei vostri Clienti.
     

  7. Benvenuti ma non troppo (2015)
    Vi auguro di avere la gentilezza nel prodigare saluti e sorrisi ai vostri clienti. Accoglieteli nella Loro Farmacia come si addice ad un ottimo padrone di casa.
     

  8. Ritorno al futuro (1985)
    Vi auguro di avere la lungimiranza di saper attingere alle proposte che l’evoluzione del mercato suggerisce, ciascuno secondo il proprio modello di Farmacia, senza lasciarsi condizionare dalle sirene delle novità.
     

  9. Il ventre dell’architetto (1987)
    Vi auguro di cercare e trovare le realtà professionali che realmente possano seguirvi nel percorso della vostra Farmacia, sviluppando il progetto imprenditoriale che vi siete prefissati.
     

  10. Easy Rider (1969)
    Vi auguro in fine di saper essere una destinazione e non un punto di transito nell’idea di Farmacia che volete proporre.

 

Buon inizio 2019!

 

 

 

Beppe Colombo

Direttore Commerciale Clou Farmacie Fashion

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio